KICK BOXING CREMA GRANDI SODDISFAZIONI

Lo scorso sabato si sono svolti a Milano, i Campionati Regionali targati Fight1, (la prima Federazione in Italia per gli sport da ring). Federazione di cui la Kickboxing Crema fa parte da anni.
Il Campionati Regionali sono il primo appuntamento importante della stagione agonistica, in quanto da essi escono i qualificati per i Campionati Italiani, pertanto i partecipanti sono tutti atleti di grande livello, sicuramente le punte di Diamante delle Società, provenienti da tutte le province della regione.
La partecipazione ha fruttato alla Kickboxing Crema 7 vittorie che sono valsi 4 primi posti di categoria ma anche due sconfitte, questo splendido risultato permette a tutti i componenti della Squadra di partecipare ai prossimi Campionati Italiani a Rimini Welness.
La prima categoria ad essere impegnata sul Ring era quella dei -70kg maschili, dove era impegnato il nostro atleta Luca Calà.
Luca quest'anno sta disputando una stagione ad altissimo livello ed il Campionato Regionale Lombardo lo ha consacrato come migliore Atleta in Lombardia nei -70 kgr, Luca incontrava in sequenza Marco Giura della Palestra JKS GYM Pavia e Matteo Morlini NEW BOXE90 Bergamo vincendo entrambi i match, grazie alla sua preparazione tecnica e fisica che gli ha permesso di tenere per tutti i Round un altissima frequenza di colpi che ha sfinito ancor prima della fine i suoi avversari.
Nella categoria -84kg maschili Cinture Nere, era impegnato Vincenzo Milanesi, che conquistava la medaglia d'oro, contro Matteo Polini della palestra Fighters Club Capriolo, dopo uno scontro veramente duro, un avversario molto ben preparato e coriaceo. Vincenzo trovava nel suo altissimo tasso tecnico e determinazione la chiave per vincere, calci al viso e ginocchiate al fegato piegavano definitivamente l'avversario.
Nella categoria dei +70 kg cinture colorate femminili si è imposta la nostra Camilla Bragonzi, che affrontava Brunilde De Stefano della Palestra Olimpia Sport di Milano, le quali hanno dato vita ad un match bellissimo, e combattutissimo, fino alla fine e allo stremo delle forze, ma a prevalere appunto è stata Camilla che anche nei secondi finali del Match ha continuato ad attaccare la avversaria con tutta l'energia rimasta. Convinceva i giudici a darle la meritata vittoria.
Nella categoria -55kg cinture Nere Femminile si è fatta notare Claudia Zoni che affrontava in sequenza tre fortissime atlete, testa di serie delle rispettive palestre, Daniela Fontanella della Palestra Fighters Club Capriolo, Clarissa Benvenuto New Boxe 90, e Valeria Maccherone della Palestra Fight Club Seregno. Si è imposta sulle avversarie con serie di efficaci combinazioni braccia, gambe, una buonissima preparazione fisica, e grande resistenza. Vincendo tutti e tre i Match. E' tutto l'anno che la Zoni si allena duramente, spinta da un obiettivo prestigiosissimo, i Mondiali di Atene del mese prossimo; infatti l'atleta anche quest'anno è stata selezionata per far parte della Nazionale Italiana di K1 che disputerà i Campionati Mondiali ad Atene il 2-3-4 Giugno.
Gli atleti Daniel Suruceanu e Federica Carrabotta, hanno invece perso contro Salerno Michael Fight Club Seregno e Clarissa Benvenuto della Palestra New Boxe 90 di Bergamo. Suruceanu nella categoria dei Cadetti (minori di 16 anni) ha preso un duro colpo alla gamba già infortunata il mese scorso, purtroppo la contrattura muscolare non gli permetteva di esprimersi al massimo per tutto l'incontro. Ma Daniel è un giovane molto promettente su cui la società sta puntando, e crediamo di poterci rifare presto. La Carrabotta invece, esordiva nella categoria -55kg cinture Nere, ha perso il match contro un'avversaria con molta più esperienza, e dal bagaglio tecnico molto piu alto rispetto alla nostra fighter. Complimenti alla nostra avversaria che assieme a Federica hanno dato vita ad un bellissimo match. Fortunatamente grazie al primo posto conquistato da entrambi i nostri due Figter durante i Campionati Regionali Piemontesi, del mese scorso, hanno anche loro conquistato l'accesso ai Campionati Italiani.
In questo periodo gli atleti della Kickboxing Crema, diretti come sempre dagli instancabili allenatori Marco Verdelli e Cristiano Lodola, stanno preparandosi per i Campionati Italiani di Rimini del 2-3-4 Giugno.