GRAN GALÀ DEL TROFEO DOSSENA

Nella suggestiva cornice del teatro San Domenico si è svolto, questa sera, il galà della presentazione ufficiale della quarantunesima edizione del Trofeo Angelo Dossena che prenderà il via il prossimo 12 giugno.
Marco Civoli e Cristina Firetto insieme al presidente del comitato organizzatore Angelo Sacchi e alla vice Silvana Farea hanno celebrato le promozioni della Cremonese di nuovo in serie B dopo 11 anni, dell'Ac Crema 1908 approdato in serie D, del calcio a 5 Videoton 1990 che dopo una stagione trionfale ha ottenuto la serie B (nella foto la consegna della targa) e infine del Calcio Crema passato dalla Terza alla Seconda Categoria.
C'è stato spazio per la bella favola dell'attaccante Cristian Carletti passato dalla Pergolettese al Carpi e poi i giornalisti della Gazzetta Luigi Garlando e Daniele Redaelli insieme a Marco Giavazzi figlio del compianto collega Giorgio, hanno consegnato la stella del Dossena all'allenatore del Milan Vincenzo Montella.
Assenza dell'ultimo minuto per il bomber del Torino Andrea Gallo Belotti fermato da un problema di salute. Per ugualmente celebrarlo è intervenuto telefonicamente il presidente granata Urbano Cairo. Infine nell'intervento di Mauro Sandreani dell'area scouting della Figc. Il racconto completo della serata sarà su Il Nuovo Torrazzo di sabato 13 maggio.