UN CUORE IN OGNI QUARTIERE

Torna “Un cuore in ogni quartiere”, l'iniziativa finalizzata a riconoscere l'impegno e le attività virtuose e solidali svolte dai cittadini a favore della propria comunità, lanciata nel 2015 dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefania Bonaldi.
Questa terza edizione sarà dedicata ai cremaschi “under 30”: ogni residente in un quartiere potrà segnalare una persona di età non inferiore a 18 anni e non superiore a 30, ritenuta meritevole di un riconoscimento per l'attività svolta a favore della propria città.
Per farlo è sufficiente compilare l'apposito modulo, da restituire all'ufficio Urp del Comune di Crema entro le ore 12 di venerdì 19 maggio prossimo. Le segnalazioni potranno essere sottoscritte da più persone, purché residenti nello stesso quartiere. Il centro città sarà invece suddiviso in quattro zone: 1. via Matilde di Canossa, viale Repubblica, via Carlo Urbino, zona Campo di Marte; 2. piazzale Rimembranze, via Diaz, Giardini pubblici di Porta Serio; 3. S. Bartolomeo, zona Pergoletto, via Piacenza; 4 piazza Duomo e centro storico.
Le schede per effettuare le segnalazioni sono disponibili da oggi presso l'ufficio URP del Comune, oppure potranno essere scaricate dal sito internet comunale http://www.comune.crema.cr.it/ .
Sabato 20 maggio si terrà la valutazione delle schede a cura della giuria, composta da un gruppo di consiglieri comunali che si renderanno disponibili a gestire l'iniziativa.
I cittadini che avranno ricevuto più segnalazioni saranno contattati per partecipare alla premiazione ufficiale, prevista per venerdì 2 giugno prossimo.