CREMA – NONSOLOTURISTI

Secondo appuntamento della rassegna Nonsoloturisti sempre alle ore 21 presso la Sala Cremonesi nel Centro Culturale Sant'Agostino di Crema (via Dante 46). Verrà a trovarci Elena Dak, che abbiamo avuto il piacere di ospitare in incontri passati, grande viaggiatrice che ci presenterà il suo ultimo libro: Io cammino coi nomadi (Corbaccio), una straordinaria esperienze di viaggio insieme ai Wodaabe attraverso il Sahel. Modera la serata la giornalista Mara Zanotti.
I Peulh Wodaabe, più noti come Bororo, allevatori di zebù dalle grandi corna a lira nelle savane del Tchad centrale, hanno accolto l'esigenza di Elena di farsi pastore. Essi si danno alla transumanza per seguire una natura nomade e trovare erba buona per le loro mucche; la mobilità induce a mettere radici su pascoli temporanei, in ogni prato, all'ombra di qualunque acacia. I pastori nomadizzano in tutto il Sahel: si spostano durante l'anno in piccoli gruppi fino a quando in autunno, dopo le grandi piogge, si ritrovano con i loro zebù in pascoli verdeggianti e ricchi di sale. Solo allora gli esponenti dei clan riuniti danno corpo alla loro identità attraverso danze, canti, corse di cavalli. Dopo la lontananza, è il tempo dei volti truccati, degli abiti fruscianti, degli occhi spalancati. È tempo di sorbire con calma tè e latte appena munto, di aspergere profumi sui tessuti, di sciogliere le trecce degli uomini e rifarle strette e lucide. Io cammino con i nomadi è una storia fatta di muggiti, polvere e fumi di fuoco all'imbrunire; di nervosi corpi femminili a seno nudo intenti alla mungitura, di rari mercati dove vendere burro; di latte, pascoli, danze…
Elena Dak nasce a Venezia nel 1970 . scrittrice e viaggiatrice nel corso dei numerosi viaggi in Medio Oriente, Centrale e Nord Africa, ha sviluppato un interesse culturale che l'ha portata a laurearsi in Conservazione dei beni culturali con indirizzo antropologico presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Oltre a Io cammino con i nomadi, è autrice di Sana'a e la notte e di La carovana del sale.
La rassegna Nonsoloturisti – un'iniziativa in cui il piacere di raccontare esperienze di viaggio attraverso le immagini diventa un'occasione per privilegiare la dimensione culturale del viaggio, intesa come momento di scoperta, di confronto e di conoscenza – è a cura di Andreina Castellazzi ed è patrocinata dall'Assessorato alla Cultura, dall'Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Crema con la partecipazione della Biblioteca Civica di Crema. Collabora all'evento l'Associazione culturale Angolo dell'Avventura.

L'ingresso è libero e gratuito.