G. GALILEI – FESTA DELLA DONNA

In occasione della Giornata della Donna e in collaborazione con l'Associazione Rosa Digitale, l'8 Marzo le studentesse delle classi del triennio finale del nostro Istituto Galilei di Crema vivranno una iniziativa particolarmente interessante, partecipando a “NERD? Non È Roba da Donne”, una conferenza dedicata al tema del giorno.
Questi gli interventi: “Donne e carriere scientifiche, un binomio possibile” di Nadia Manclossi (insegnante dell' I.I.S.Galilei Crema); “Pari opportunità, perché serve una legge simile” di Carla Ricci (insegnante dell'I.I.S.Galilei Crema); “Donne in carriera, esperienze e testimonianze” di Laura Rizzi (IBM Italia).
Una figura su tutte può offrire spunti e riflessioni: Ada Lovelace, nota per i suoi appunti e le sue intuizioni in campo matematico, tra questi un algoritmo per il calcolo dei numeri di Bernoulli. Quell'algoritmo viene oggi riconosciuto come il primo programma informatico della storia. Inoltre fu proprio dal lavoro di Ada che Alan Turing prese l'ispirazione necessaria per costruire il primo moderno computer.
Oggi Ada Lovelace è considerata il simbolo di tutte le donne che dedicano la loro vita alla scienza e della ricerca, ma a lungo il suo contributo venne deliberatamente ignorato e sottovalutato. A lei Google dedicò un doodle molto significativo.