CREDERA-RUBBIANO: MALVEZZI IN VISITA

“Quando realtà produttive vivaci e importanti hanno a che fare con una buona amministrazione locale si vedono subito gli effetti positivi in tutto il territorio”. Questo il commento del consigliere regionale di Lombardia Popolare, Carlo Malvezzi, al termine della sua visita istituzionale nel comune di Credera Rubbiano. Dove, accompagnato dal sindaco Matteo Guerini Rocco e dagli assessori Rosangela Doldi e Mario Pollicella, ha fatto tappa alla Società agricola Aurora, alla Comand Tool e alla Tecno Autonomazione srl, “tre belle aziende – aggiunge Malvezzi- caratterizzate da una conduzione famigliare, ottimi esempi del tessuto economico lombardo e cremonese”.
“Attraverso queste visite – spiega Malvezzi – si raggiungono due importanti risultati da una parte conoscere direttamente il tessuto imprenditoriale del proprio territorio così da capire bisogni e necessità, dall'altra constatare come una relazione positiva tra amministrazione locale e sistema produttivo sia una ricchezza per la comunità. A Credera Rubbiano questa connessione ha permesso a realtà produttive tra loro così differenti di fiorire riuscendo a sfruttare al meglio le proprie potenzialità e garantire occupazione nel territorio”.
“Attraverso il confronto con gli imprenditori e il sindaco Guerini Rocco – conclude Malvezzi – è risultato evidente che in questo Comune si è saputo valorizzare le realtà del territorio attraverso un approccio realmente sussidiario. Un modello in grado di guardare al mondo imprenditoriale come a un alleato nella costruzione del bene comune da mettere nelle migliori condizioni per svolgere il proprio compito. Oggi il mondo produttivo, infatti, non vuole interventi assistenziali dal sapore elettorale ma chiede amministratori capaci di avere una visione complessiva del territorio e in grado di costruire politiche integrate e disegnate intorno alle singole necessità”.