VAIANO – CARNEVALE E NON SOLO

Tempo di Carnevale anche a Vaiano Cremasco, dove l'assessorato alla Cultura retto da Manuela Moroni, in collaborazione con la Parrocchia, l'oratorio e le locali associazioni di volontariato, sta lavorando alle due sfilate previste. La prima si terrà domenica 26 febbraio con ritrovo delle maschere alle ore 15 al centro parrocchiale, mentre la seconda è in programma martedì 28 febbraio (nel giorno di martedì 'grasso'). Dall'oratorio partirà il corteo mascherato, come da tradizione aperto dalle grandi maschere vaianesi dei 'Pamoi'. Dopo la sfilata per le vie del paese, si farà rientro al centro parrocchiale dove la festa proseguirà nella sala polifunzionale con merenda, frittelle e dolci tipici della festa, palloncini e truccabimbi.
“In caso di maltempo non verrà effettuata la sfilata, mentre il resto della manifestazione si svolgerà regolarmente – dichiara l'assessore Moroni -. Come sempre le sfilate sono aperte a tutti, gruppi compresi. Un ringraziamento particolare va al parroco don Attilio Premoli per la consueta disponibilità e ai nostri sponsor – Dada, Arredamenti Alghisi e Donatori di sangue di Vaiano – per il sostegno garantito. L'auspicio è quello di avere il consueto riscontro con una nutrita partecipazione, non solo dei più piccoli, con la speranza che il tempo sia clemente in entrambe le giornate”.
Accanto alle manifestazioni legate al Carnevale – va segnalato anche il laboratorio della biblioteca comunale per bambini da 0 a 6 anni (max 20 iscritti) di mercoledì 22 febbraio alle 15 dedicato proprio alla festa – l'amministrazione ha anche programmato i corsi amatoriali di Composizioni floreali e creative (quarta edizione) e Crea il tuo bonsai. Nel primo caso il giorno scelto è il martedì dalle ore 20.30 alle 22.30, dal 7 marzo al 30 maggio, nel secondo il mercoledì dalle 21 alle 22.30, tra marzo e aprile; entrambi si svolgeranno al Centro culturale Don Milani. I corsi, per cui i partecipanti si faranno carico del materiale base necessario, saranno preceduti da una serata di presentazione. Info e iscrizioni all'ufficio Protocollo o alla e-mail protocollo@comune.vaianocremasco.cr.it. “Il bello è che in entrambe le specialità sono residenti del paese a mettersi in gioco per trasferire la propria tecnica e la propria passione ai concittadini”.

Nel frattempo l'amministrazione Calzi sta anche lavorando alla Fiera di primavera “Profumi, colori, sapori e mestieri della nostra terra”, in calendario il prossimo 28 maggio. La macchina organizzativa è partita con anticipo e ci si può iscrivere fino al 25 marzo. A tale scopo, la domanda di partecipazione, da restituire debitamente compilata e sottoscritta all'ufficio Protocollo comunale (oppure via fax allo 0373.278041, o via e-mail), è scaricabile dal sito web comunale. La chiusura delle adesioni il 25 marzo è tassativa.
Anche per l'edizione 2017 dalle ore 8 alle ore 19 lungo le vie principali del paese, la manifestazione coinvolgerà l'intera comunità con un centinaio e oltre di stand e bancarelle di ogni tipo. La manifestazione, come sempre, punta a coinvolgere primariamente le attività commerciali presenti nel territorio comunale. L'organizzazione punta a nuovi record!