CREMA – TRE CANDIDATI IN CORSA

Tre, ancora per il momento i candidati a sindaco della città: quello in carica, Stefania Bonaldi, Chicco Zucchi autopropostosi come “civico” – ma d'area centrodestra avendo avuto subito il “pieno sostegno” della Lega Nord e gli endorsement dell'euro parlamentare Massimiliano Salini e dell'imprenditore Renato, che è anche presidente di Forza Italia di Crema – e Simone Beretta, presentato da FI e che oggi ha avuto l'appoggio anche di Fratelli d'Italia. I cui coordinatori, comunale di Crema e provinciale, Giovanni De Grazia e Stefano Foggetti hanno comunicato che dopo vari incontri il partito mantiene “ferma la volontà di lavorare per una coalizione unitaria di centrodestra”.
“Siamo convinti – sostengono – che solo attraverso l'unitarietà si possa proporre ai cittadini cremaschi una valida alternativa all'amministrazione Bonaldi e al non governo da questa espresso negli ultimi 5 anni.”
Per aggiungere quindi che “è proprio per questo motivo che vediamo la recente candidatura di Simone Beretta da parte di Forza Italia come un passo avanti verso questo lavoro di aggregazione”. Ritenendolo “un ulteriore contributo su cui i partiti di centrodestra possano lavorare per l'auspicata sintesi programmatica per far ripartire e ripensare la città di Crema”.