SONCINO – COCAINA, MAROCCHINO IN MANETTE

I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile nella giornata di martedì hanno tratto in arresto un nordafricano per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'uomo è stato trovato in possesso di 30 grammi di cocaina.
“Verso le ore 17.30 una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile che stava eseguendo un controllo a Soncino lungo la strada statale 498 – spiega il maggiore dell'Arma Giancarlo Carraro – ha imposto l'alt ad un'utilitaria condotta da uno straniero marocchino. Il soggetto, 30 enne dimorante a Busseto (Pr), durante le fasi del controllo mostrava un certo nervosismo. Per questa ragione i Carabinieri decidevano di procedere alla sua perquisizione personale, estesa anche al veicolo, rinvenendo sotto al sedile un involucro di cellophane contenente circa 30 grammi di cocaina”.
N.H. nullafacente, dimorante a Busseto, regolare in Italia, è stato pertanto dichiarato in stato di arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e al termine delle formalità di rito è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa di essere accompagnato davanti al giudice per la convalida dell'arresto. Il processo a suo carico si svolgerà il 25 gennaio.