IL SANTO DEL GIORNO – GIUSEPPE VAZ

Joseph Vaz è stato il primo indiano a essere elevato alla gloria degli altari. Nacque nello stato di Goa sulla costa del Malabar nel 1651, quando la zona era dominio portoghese. Divenne sacerdote nel 1676 all'interno della Congregazione di san Filippo Neri (Oratoriani). Andò poi missionario a Ceylon (oggi Sri Lanka), dove gli olandesi della Compagnia delle Indie avevano espulso i missionari e minacciato di morte qualsiasi prete fosse stato sorpreso sull'isola. Portò perciò clandestinamente il suo aiuto ai cattolici del luogo e arrivò sino alla capitale Colombo. Tradusse il Vangelo nelle lingue tamil e cingalese. Morì a Kandy nel 1711. Beato dal 1995, Papa Francesco lo ha canonizzato il 14 gennaio 2015.