IN CAMPO IL “POPOLO DELLA FAMIGLIA”

Il circolo territoriale del Popolo della Famiglia propone – venerdì 27 gennaio prossimo alle 20.45, presso il Teatro di San Bernardino, in via XI Febbraio, 34 – una serata insolita, con un format particolare e innovativo. Sullo stesso palco ci saranno infatti l'avvocato Gianfranco Amato – presidente dei Giuristi per la Vita e segretario nazionale del Popolo della Famiglia – e il cantante Giuseppe Povia, vincitore tra l'altro del Festival di Sanremo del 2006.
Obiettivo dell'evento – dal titolo “Invertiamo la rotta – contro la dittatura del pensiero unico” – scuotere dal torpore e portare alla luce processi generalmente ignorati.
Nelle due ore di musica e informazione Gianfranco Amato e Giuseppe Povia – che pur provenendo da percorsi differenti si sono trovati nella loro vita a essere accomunati dal medesimo impegno per contrastare l'attuale deriva – aiuteranno i convenuti a trovare risposte a domande quali: Siamo veramente liberi? Ma soprattutto, rubando il titolo di una canzone di Povia… “chi comanda il mondo?”.
L'insolito connubio mostrerà criteri, risvolti e istanze della più radicale rivendicazione destrutturante della realtà umana e offrirà strumenti di discernimento per arrivare a una libera scelta.
“L'appuntamento – spiegano i promotori – si rivolge in particolare a tutti i cittadini che vogliono vivere il nostro tempo in maniera consapevole, guardare in faccia le sfide di oggi e capire cosa si cela davvero dietro la cosiddetta cultura dei 'nuovi diritti' che sembra sempre più simile a una dittatura.”
La serata sarà “un'occasione unica per aprire gli occhi, una possibilità di tastare con mano come musica e informazione possono fondersi per… invertire la rotta. E vedrà la presenza – anticipano i responsabili del Circolo di Crema – del candidato sindaco del Popolo della Famiglia alle prossime amministrative cittadine”.