CREMA – SEQUESTRATE LUMINARIE

È partita tra Casalpusterlengo e Crema la maxioperazione condotta dalla Guardia di Finanza che ha portato al sequestro di migliaia di catene luminose per gli addobbi natalizi. Si tratta di prodotti elettrici con marchio di conformità alle norme del mercato europeo Imq risultato contraffatto. I sequestri hanno interessato diverse regioni e città del centro nord Italia legate a una nota catena.