GRANDE SUCCESSO DEL ”PUMA DI LAMBRATE”

Il “Puma di Lambrate” (al secolo Fabio Treves) non ha deluso le aspettative. Sabato sera veramente strepitoso il concerto di Natale al San Domenico della sua Treves Blues Band.
Il concerto è stato offerto alla cittadinanza dall'Associazione 1870 Banca Popolare di Crema. Era il quarto anno che l'organismo dei dipendenti ed ex-dipendenti offriva alla città un concerto per gli auguri natalizi. Un po' al di fuori degli schemi tradizionali, ma certamente di grande spessore.
In scena l'ormai storica e ben conosciuta a Crema Treves Blues Band, che ha fatto ritorno nella nostra città con un repertorio fantastico di blues instrumental e cantato. Un gruppo che ha ottenuto l'Ambrogino d'oro nel 2014 e che, il 16 luglio 2016, ha avuto l'onore di introdurre, al Circo Massimo di Roma, il concerto di Bruce Springsteen.
Fabio Treves, storico leader del gruppo blues più celebre d'Italia, ha intrattenuto sapientemente il pubblico, presente in massa, per una serata di eccezionale musica che ha rievocato atmosfere d'oltre oceano (ma non è mancata una versione blues di Astro del ciel), tipiche di località come Memphis, Tennessee, Chicago dove il 25 dicembre sarà comunque Natale!
ùGran serata dunque di Rythm and Blues con le chitarre a mille e la tipica armonica diatonica di Fabio a trascinare sentimenti di gioia, di malinconia, di voglia di vivere.
Il concerto è stato introdotto da Roberto Dalboni, responsabile della Banca Popolare di Crema e da Antonio Chessa presidente dell'Associazione 1870 Banca Popolare di Crema che si sono complimentati con tutti coloro che hanno reso possibile l'iniziativa.