CARITAS CREMA PER I TERREMOTATI

La Caritas diocesana di Crema, in rete con le Caritas lombarde, porta avanti con iniziative concrete il gemellaggio con le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. In particolare, la delegazione di Caritas Lombardia è gemellata con la Diocesi di Rieti, che comprende il Comune di Amatrice e le sue frazioni.
L'attività di aiuto e sostegno e già ben avviata. Tra le iniziative promosse specificatamente dalla Caritas cremasca, c'è anche quella dei “Regali Solidali”, volta all'acquisto di prodotti alimentari delle zone terremotate: un modo significativo di sostenere diversi produttori locali, pesantemente colpiti e penalizzati dal sisma. Una delegazione della Caritas di Crema ha raggiunto oggi la zona di Amatrice: consegnati i viveri raccolti grazie anche alla Colletta straordinaria e presi contatti con i produttori locali per i prodotti che poi si potranno acquistare, contribuendo in tal modo a sostenere l'economia locale.
ARTICOLO COMPLETO SUL NUOVO TORRAZZO DI SABATO 3 DICEMBRE