SPINO D'ADDA – FERMATI PRIMA DI COLPIRE

Fermati prima che potessero colpire. Tre romeni, due dei quali con precedenti specifici per furto, sono stati intercettati ieri pomeriggio a Spino d'Adda dalla Polstrada di Crema. Sulla loro auto, con targa bulgara, avevano un vero e proprio kit da professionista del furto.
Il controllo è avvenuto intorno alle 15. All'alt imposto dalla pattuglia il conducente la vettura ha arrestato la corsa. I tre sono stati controllati. Due sono vecchie conoscenze della Giustizia italiana, sul suolo nazionale senza fissa dimora. Nel bagagliaio della vettura sono stati rinvenuti flessibile, torce, guanti, passamontagna e uno speciale congegno che serve per clonare i segnali radio dei telecomandi delle auto al fine di poterle aprire senza scassinarle.
Tutto è stato posto sotto sequestro. I tre sono stati deferiti per il possesso di arnesi atti allo scasso e rimessi in libertà.