CREMASCO – LADRI IN AZIONE NEL CREMASCO

Paura lunedì sera a Spino d'Adda per una donna e una ragazza. Zia e nipote si sono trovate faccia a faccia con i ladri che stavano fuggendo dall'abitazione della donna dopo che il marito, rientrato in casa allarmato da una sospetta luce accesa, aveva interrotto i topi d'appartamento sul più bello.
Zia e nipote si erano portate in strada dall'abitazione al pian terreno. Dall'appartamento al primo piano sono scesi i ladruncoli che armati hanno intimato alle due donne di stare zitte e ferme saltando in auto e andandosene.
Nel lungo weekend di Halloween altri raid sono stati tentati e messi a segno nel Cremasco. Presi di mira soprattutto gli abitati di Bolzone e Castelleone. Le Forze dell'Ordine intensificheranno ulteriormente i controlli.