TICENGO – FUGGE DAI CC DOPO FURTO, PRESO

Notte folle quella che ha avuto quale protagonista, tra venerdì e sabato, un 20enne marocchino disoccupato, residente ad Orzivezzhi. Il pregiudicato, R.H. le sue iniziali, è stato bloccato dai Carabinieri a Orzinuovi dopo una fuga e aver posto resistenza a due militari tanto da provocar loro lesioni.
Poco dopo la mezzanotte il giovane avrebbe rubato una Fiat Grande Punto ad un 80enne di Orzivecchi dirigendosi verso il cremasco. A Ticengo l'uscita di strada e la decisione di mettersi alla ricerca di un altro mezzo forzando alcuni garage. Alcune persone si sarebbero accorte di quanto stava accadendo chiamando i Carabinieri. Nel frattempo l'uomo era riuscito a procurarsi un Fiat Daily con il quale si è messo in viaggio in direzione Brescia. I militari dell'Arma lo hanno intercettato a Orzinuovi costringendolo a fermarsi.
Lo straniero non voleva saperne di calmarsi e avrebbe avuto una colluttazione con i membri dell'equipaggio della pattuglia che saranno medicati poco dopo al pronto soccorso dell'ospedale di Crema. Finalmente bloccato è stato trasferito in caserma e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché per ricettazione e furto. Sarà processato l'8 novembre.