CREMA – ARRESTO PER PRESUNTA ESTORSIONE

Poco prima delle 6 di sabato mattina, i Carabinieri del nucleo operativo di Crema e un militare giunto da Reggio Calabria, hanno notificato un ordine di carcerazione a F. F., calabrese di 44 anni trasferitosi da alcuni mesi in città, accusato di aver tentato di estorcere denaro a una facoltosa famiglia di farmacisti di Rosarno. Stando ai Carabinieri di Gioia Tauro, impegnati sul caso da tempo, il 44enne sarebbe stato solo il braccio dell'operazione che sarebbe stata ideata da due medici R.C. e M.C., anch'essi finiti dietro le sbarre.