IL VIDEOTON SI PRESENTA!

La famiglia rossoblù continua a crescere. Grande entusiasmo per la presentazione delle squadre di Serie C1, Serie D e Allievi, con la grande novità della squadra di calcio a cinque integrato, in collaborazione con Overlimits
Si è alzato dunque il sipario sulla stagione 2016/2017 del Videoton Crema: l'ambiente è carico a molla.
La società del presidente Igor Severgnini è ai nastri di partenza del 25° anno di attività e per celebrare questo importante traguardo, non potevano mancare grandi sorprese.
Il vicepresidente Giordano Brazzoli e il direttore sportivo Manuel Galvani hanno fatto gli onori di casa, presentando tutte le squadre rossoblù e dando il benvenuto a tutti i nuovi arrivati nella famiglia Videoton, sempre più numerosa e calorosa.
Applausi scroscianti per il dirigente ufficiale Claudio Pezzotti, che completerà il consiglio direttivo insieme al fac-totum Massimilano Nanì.
Le linee-guida del Videoton sono chiare: il team di Serie C1 è chiamato a una stagione da protagonista.
Nessun volo pindarico, né proclami altisonanti, ma la consapevolezza che la squadra è altamente competitiva. Molto, ovviamente, dipenderà anche dagli avversari, ma i rossoblù del nuovo mister Fabio Uccheddu non partono sconfitti contro nessuna squadra: la volontà è quella di puntare a un campionato di vertice.
Con uno staff così, completato dal preparatore atletico Alessandro Cè, dal preparatore dei portieri Fabrizio Bombelli, dal fisioterapista Manuel Muletti e dal dirigente accompagnatore Luca Di Santo, crederci è lecito!
Emozionante la presentazione delle nuove divise da gioco: la prima maglia è interamente a righe orizzontali rosse e blu; mentre la muta away è bianca, con due righe orizzontali sul petto (una rossa e una blu), caratterizzata sul fianco dal logo del Videoton.
La società ha voluto ringraziare il Comune di Crema, soprattutto nella figura di Ramon Orini, per la costante presenza e per la disponibilità, così come gli sponsor che da sempre sostengono fattivamente il Videoton Crema e Angelo De Ieso, che ha dato un contributo prezioso alla realtà rossoblù.
Entusiasmo alle stelle anche per il team di Serie D: il Real Videoton di mister Max Valente (consigliere di società) e del ds Stefano Cerullo ha un immenso potenziale tecnico-tattico per la categoria e saprà certamente stupire. Il duplice obiettivo di preparare giocatori a categorie superiori e di centrare risultati importanti in campionato rappresenta un grandissimo stimolo.
Non da ultima, la formazione degli Allievi, guidata da mister Francesco Serina, rappresenta un vero e proprio fiore all'occhiello per la società: il Videoton si conferma ancora una volta attento ai giovani e a una progettualità di medio-lungo termine, favorendo sia la diffusione del calcio a cinque come disciplina sportiva, sia per formare ragazzi per il futuro.
L'attenzione per il futsal del Videoton è testimoniata dalla conferma dell'iscrizione di una formazione che prenderà parte a campionati CSI: grazie all'impegno di Marco Palumbo e di mister Mirco Leone, i rossoblù manterranno una significativa presenza anche nell'ente di promozione sportiva.
La novità più importante arriva dal mondo della disabilità.
Grazie alla sinergia con Overlimits, associazione che si occupa di sport con disabili intellettivo-cognitivi, il Videoton svilupperà un progetto di calcio a cinque integrato: grazie al coordinamento dei responsabili DarioBorroni e Nicola Bettinelli, la volontà è quella di avviare un percorso che possa portare alla creazione di una squadra con atleti normodotati e disabili. Insieme senza distinzioni, perché in campo ci sono solo compagni di squadra.
Con tutte queste premesse, la stagione 2016/2017 sarà ancora più elettrizzante ed entusiasmante.
Con un brindisi di auguri, l'appuntamento è ora sul campo: la squadra di Serie C1 esordirà in casa martedì 13 settembre per il match di Coppa con il Mantova, mentre la prima di campionato sarà venerdì 16 settembre a Legnano, contro la Roncalli.