CREMA – FURTO ALLO ZANZIBAR

I ladri tornano a colpire allo Zanzibar di Crema. A distanza di otto mesi dal furto consumato a gennaio, quando sparirono casse di vino pregiato, i soliti ignoti hanno visitato il locale in riva al Serio trafugando contanti e una decina di bottiglie di liquori. Raid notturno tra domenica e lunedì.
I predoni si sono aperti un varco rompendo il vetro di una porta finestra. Una volta all'interno del bar si sono diretti verso i registratori di cassa dai quali hanno prelevato il contante (poche centinaia di euro) e verso il magazzino, presso il quale hanno fatto rifornimento di liquori. Quindi se ne sono andati indisturbati.
La Polizia, effettuati i rilievi, ha avviato le indagini di rito.