CREMA-IDENTIFICATO PIRATA DELLA STRADA

Ha un nome e un volto il pirata della strada che martedì sera a Ombriano ha provocato un sinistro, a seguito del quale due giovani donne sono state trasferite in ospedale per le lievi lesioni riportate, scappando senza prestare soccorso Si tratta di un 28enne marocchino senza fissa dimora, noto alle Forze dell'Ordine.
Il giovane, dopo aver provocato l'incidente, ha abbandonato la vettura quella quale viaggiava, una Volkswagen Golfo risultata poi essere provento di furto. Allontanatosi a piedi senza prestare soccorso ha fatto perdere le proprie tracce. A lui però sono arrivati attraverso una lunga indagine che coinvolge altri due connazionali, che sarebbero stati dal 28enne minacciati, i Cc del Nucleo Radiomobile di Crema. Lo straniero sarebbe una vecchia conoscenza. Non ha una fissa dimora ma è stato più volte visto nel Cremasco. Denunciato per omissione di soccorso, fuga dopo incidente, minacce e furto è attualmente irreperibile.