CREMA – IN FUGA DAI CC ESCONO DI STRADA

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crema nel corso della notte hanno inseguito e recuperato una Fiat Croma. A bordo quattro stranieri dei quali uno è stato rintracciato e munito di foglio d'espulsione.
L'episodio si è verificato intorno alle 4.30 tra Crema e Bagnolo Cremasco. Lungo quel tratto di strada i militari hanno incrociato una Fiat Croma, con a bordo quattro individui, che viaggiava a velocità sostenuta. Insospettiti, i Cc hanno invertito la marcia e si sono messi all'inseguimento dell'auto il cui conducente, accortosi della presenza dei Carabinieri, decideva di seminare la pattuglia. La mossa non gli è valsa a molto visto che, in prossimità di una rotatoria in territorio di Bagnolo Cremasco, la Croma è uscita di strada.
I quattro occupanti sono balzati dall'auto cercando di far perdere le proprie tracce. Tre vi sono riusciti; il quarto, dopo una battuta di caccia all'uomo avviata immediatamente dalle Forze dell'Ordine, no. Si tratta di un kosovaro con dimora nell'hinterland milanese con precedenti per reati contro il patrimonio. Accompagnato in caserma è stato munito di ordinanza di espulsione firmata dal Questore di Cremona.
Sull'auto abbandonata non veniva rinvenuta refurtiva e quindi veniva fatta recuperare e successivamente fatta ispezionare da personale del Nucleo Operativo per i rilievi tecnici.