CREMA – AI PARCHI, STUDENTI CON DROGA

In attesa dell'entrata in vigore dell'ordinanza di divieto di presenza di oziosi e di alcool nei parchi pubblici di Crema da parte del Comune, i carabinieri hanno continuato a svolgere controlli. In uno di questi, eseguito ieri presso il Campo di arte, sono stati sorpresi alcuni studenti in possesso di stupefacente.
“Con l'ausilio di quattro unità cinofile, dei carabinieri di Orio al Serio, della Polizia Locale di Milano, di Peschiera Borromeo e di Brescia – spiega il capitano dell'Arma della Compagnia di Crema Giancarlo Carraro – sono stati controllati diversi parchi pubblici della città. Al Campo di Marte in possesso di sei studenti delle scuole cremasche sono state rinvenute dosi di droga (marijuana e hashish) sequestrate. I giovani tutti minorenni sono stati accompagnati presso i nostri uffici e riaffidati ai propri genitori che si sono dimostrati molto sorpresi per quello che era accaduto, ritendendo che i figli fossero regolarmente a scuola. Tutti saranno segnalati alla Prefettura di cremona quali assuntori a scopo non terapeutico affinchè seguano un percorso rieducativo”.