DIOCESI – IL GIUBILEO DEGLI AMMALATI

Nell'Anno Santo della Misericordia – voluto da papa Francesco perché ” sia un anno di grazia del Signore e la tua Chiesa con rinnovato entusiasmo possa portare ai poveri il lieto messaggio, proclamare ai prigionieri e agli oppressi la libertà e ai ciechi restituire la vista” – anche la diocesi cremasca ha indetto una serie di giubilei per le diverse “categorie”. Dopo quello dei lavoratori, celebrato durante il pellegrinaggio a Santa Maria della Croce dello scorso 3 maggio, domenica scorsa, sempre in basilica, hanno vissuto il proprio Giubileo gli ammalati.
Semplice il programma: il ritrovo dei malati e degli accompagnatori è stato all'oratorio parrocchiale e alle 15, dopo il breve pellegrinaggio versa la chiesa, s'è svolto il passaggio dalla Porta Santa del santuario, seguito dalla recita del Rosario alla Madonna e dalla celebrazione eucaristica, con l'intervento del vescovo Oscar Cantoni.
ARTICOLO COMPLETO SUL NUOVO TORRAZZO DI SABATO 14 MAGGIO