CASTELLEONE – SANTUARIO IN FESTA

Si aprono domani, mercoledì, le celebrazioni per il 505° anniversario di apparizioni della Madonna a Castelleone. Primo giorno dei quattro in cui, la Beata Vergine, nel lontano 1511, si stagliò nel cielo davanti agli occhi della pia donna Domenica Zanenga laddove negli anni a seguire venne costruito il santuario dedicato a Maria. La mattinata si aprirà con la Messa solenne concelebrata dai vescovi Antonio Napolioni e Dante Lafranconi, preceduta dalla processione. Una giornata di festa per i castelleonesi che vivono l'11 maggio come una comunità che si ritrova in preghiera davanti alla statua della Madonna, mostrando coesione e fede.
Nei giorni a seguire giornate di adorazione e preghiera per bambini e ragazzi, ammalati e anziani fino al momento del ringraziamento che verrà vissuto sabato con il vespro alle 16 e la chiusura delle celebrazioni anniversario alle 21 con processione da piazza Fondulo al Santuario e momento di preghiera. Domenica festa per gli anniversari di matrimonio, con la messa delle 10.