GIORNATE ITALIANE DEI CASTELLI

“Giornate Italiane dei Castelli” ai nastri di partenza: da domenica 1° maggio le realtà fortificate del territorio apriranno i battenti, con iniziative di studio, visite e intrattenimento.
A livello locale, l'edizione si articola lungo tutto il mese di maggio, grazie alla collaborazione della Provincia di Cremona con l'Archivio di Stato di Cremona, Istituto nazionale dei Castelli – sezione Lombardia, Sistema Turistico Po di Lombardia, Circuito Città Murate e Castellate.
Un ricco calendario di appuntamenti, quindi, con una variegata offerta di eventi collegati ai siti fortificati e castellati, che coinvolge ben nove località: Crema, Soncino, Pizzighettone, Pandino, Torre de' Picenardi, San Giovanni in Croce, Casteldidone, Tornata, Scandolara Ravara (Castelponzone).
I turisti potranno così usufruire, in diverse date, di un ricco calendario di eventi, per scoprire gli angoli più nascosti dei nostri Castelli, tra storie e leggende, mito e realtà, attraversando borghi antichi o sentieri coperti dal mistero.
Dalla passeggiate tra merlature e splendidi ambienti naturali, a duelli e combattimenti nei bastioni, il turista sarà avvolto nel fascino dei ritmi medioevali, alla scoperta dei segni del tempo impressi nelle architetture militari e non del nostro territorio.

Sabato 7 maggio, a CREMA, “Primavera sul Serio”: passeggiata a piedi lungo il fiume accompagnati dalle Guardie del Parco del Serio.
Programma: ore 14 ritrovo nel piazzale fronte Zanzibar (via Miglioli 23); ore 14.30 partenza passeggiata verso nord Parco Serio; ore 17 rientro piazzale fronte Zanzibar con gustosa merenda.
È gradita la prenotazione, posti limitati.
Info: Pro Loco/IAT Crema tel. 0373 81020 – info@prolococrema.it

Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, a TORRE DE' PICENARDI, apertura dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18 di “Villa Sommi Picenardi” e visite guidate a pagamento alle 10.30, 15, 16, 17.
Presso la Villa è visitabile la mostra di tarsie lignee di Carletto Cantoni, “La magia del legno tra tradizione e rinnovamento”.
Domenica 1 maggio, Chiesa parrocchiale di Sant'Ambrogio, apertura dalle 15 alle 19 e visite guidate alle 16.30 e alle 17.30
Info: Pro Loco/Ufficio Turistico tel. 349 5620875 – info@prolocotorredepicenardi.it

Domenica 1 maggio, a TORNATA, ritrovo ore 15.30 sul sagrato della chiesa e visita guidata alla stessa. Spostamento con mezzi propri a Romprezzagno e visita guidata del Castello e della chiesa. Rinfresco con prodotti tipici.
Info: Comune tel. 0375 97021 – comune.tornata@conteanet.it

Sabato 14, a PANDINO, alle ore 16 visite guidate al Castello Visconteo (ingresso ridotto) e alle 18 “Rosetta: signori si scende!”, conferenza sulle missioni spaziali, in particolare sulla missione Rosetta.
Domenica 15 maggio, invece, “Il castello si anima”: draghi, fate e maghi nelle sale del Castello Visconteo. Alle ore 11 e 15 animazione per bambini e famiglie; e alle ore 11, 15.30 e 17.30 visite guidate al castello (ingresso ridotto).
Ore 17 presentazione del libro “La vita dei tetti e il castello visconteo di Pandino”.
Info: Ufficio Turistico – tel. 0373 973350 – 339 4523204 – turismopandino@libero.it

Domenica 15 maggio, a SONCINO, ritrovo sul piazzale Rocca e visite guidate alla rocca Sforzesca, passeggiata nel centro storico fino al Museo della Stampa dalle 15 alle 18 ogni ora; visita ai sotterranei del centro storico e alla chiesa di Santa Maria delle Grazie in via Galantino, dalle 15 alle 18. Biglietto cumulativo ridotto.
Info: Ufficio turistico tel. 0374 83188 – turismo@comune.soncino.cr.it
Pro Loco/IAT tel. 0374 84883 – info@prolocosoncino.it
Associazione Castrum Soncini tel. 0374 83675 – info@valledelloglio.it

Sabato 21, a SAN GIOVANNI IN CROCE, apertura di Villa Medici Del Vascello dalle 14 alle 20, con percorsi guidati alle 15/16/17.
E domenica 22 maggio apertura dalle 10 alle 20 con visite guidate alle 10.30/15/16/17
Presso la Villa è visitabile la mostra di Giancarlo Bargoni “Grandi formati”.
Sempre domenica 22 apertura dalle 11 alle 19 della chiesa di San Zavedro.
Info: Villa Medici del Vascello tel. 0375 310279 – 370 3379204 villamedici@comune.sangiovanniincroce.cr.it

Sabato 21 a CASTELPONZONE DI SCANDOLARA RAVARA, visite guidate alle 16 e alle 18
Domenica 22 maggio, visite guidate alle ore 10,30, alle 16 e alle 18.
Il Museo dei Cordai è aperto sabato dalle 15.30 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.
Info: Biblioteca tel. 347 7802091 – museodeicordai@gmail.com

Sabato 21, a CASTELDIDONE, visita al Castello Mina Della Scala: alle ore 15 visita animata per i bambini con merenda finale; alle ore 21.30 visita serale con figuranti.
Domenica 22 visite guidate dalle 10 alle 18.30 con orario continuato e della chiesa parrocchiale dei Santi Abdon e Sennen, dalle 15 alle 18.30 con orario continuato.
Info: Comune tel. 0375 91102 – comune@comune.casteldidone.cr.it

Sabato 21, a PIZZIGHETTONE, “Le mura di Pizzighettone e le sue prigioni”: il campo dei prigionieri di guerra 1915-1918 all'interno delle antiche mura di Pizzighettone.
Alle ore 10 apertura della mostra foto-documentaria “I Romeni e la Grande Guerra” nel centenario della Grande Guerra e l'unità nazionale della Romania, visitabile sabato e festivi ore 10-12 e 15-18 fino al 5 giugno, ingresso libero.
Alle 11.30 inaugurazione del Museo delle Prigioni e deposizione di una targa in memoria dei prigionieri di nazionalità romena deceduti a Pizzighettone.
Apertura del Museo delle Prigioni dalle 15 alle 18, ingresso libero
Sabato 21 e domenica 22, visite guidate ore 15, 16, 17 alla chiesa parrocchiale, cinta muraria e museo Civico, con contributo di 5 euro.
Organizza Gruppo Volontari Mura, Comune di Pizzighettone, Consolato Generale di Romania, Istituto per la Storia del Risorgimento Comitato provinciale Cremona-Lodi.
Domenica 29, visite guidate alle antiche prigioni di Pizzighettone attraverso il racconto dell'evoluzione del sistema carcerario lombardo dal 1525 al 1954.
Il percorso delle visite inizia dalla sede del Gruppo Volontari Mura (in piazza d'Armi), prosegue alla sede della Pro Loco (polveriera di San Giuliano, in via Boneschi), dove si visita la mostra “Immagini e documenti di Francesco I a Pizzighettone” e si continua per la Torre del Guado e la visita alle prigioni.
Lungo il percorso si esibiranno teatranti del gruppo “Le stanze di Igor” nella rappresentazione “Voci e silenzi dalle galere”.
Partenze per gruppi massimo 25 persone ore 14.30, 15.30, 16.30, 17.30 (1h30). Contributo di 3 euro per adulto. A tutti i partecipanti in omaggio piccola brochure della storia delle prigioni di Pizzighettone.
Organizzano Gruppo Volontari Mura e Pro Loco.
Arcieri del Rivellino: dimostrazioni e prove gratuite di tiro con l'arco.
Apertura Museo di Arti e Mestieri di una volta 10-12 e 14.30-19.
Apertura Museo Civico 15-18.
Apertura e visite guidate chiesa parrocchiale di San Bassiano dalle 15
Navigazione sul fiume Adda: www.navigareladda.it
Info: Gruppo Volontari Mura tel. 0372 730333 – info@gvmpizzighettone.it