CREMA-FURTI IN OSPEDALE AI DISTRIBUTORI

Furti in ospedale. Almeno cinque dall'inizio dell'anno. Ad essere presi di mira i distributori di bevande e snack posti nella zona ristoro al piano terra del corpo centrale del Maggiore. L'ultimo risale alla notte tra domenica e lunedì, bottino di qualche centinaia di euro.
Il modus operandi è sempre lo stesso. Manomissione delle telecamere del circuito di videosorveglianza e della cassa porta monete dei distributori con razzia del denaro. Questa volta però qualcosa potrebbe essere andato storto e nelle mani della Polizia i filmati potrebbero dare indicazioni utili. Gli agenti al comando del vicequestore Daniel Segre stanno lavorando con la collaborazione della direzione generale del Maggiore per risolvere il caso.