DENTI BIANCHI CON RIMEDI NATURALI?

Denti bianchi e puliti con rimedi naturali? Le possibilità offerte dal fai da te sono davvero tante, dalle fragole strofinate direttamente sui denti agli sciacqui con il bicarbonato. Proprio il bicarbonato viene annoverato tra i rimedi naturali più efficaci per far risplendere il sorriso. Ma il suo uso è davvero efficace?
“L'effetto sbiancante del bicarbonato è reale ma non è duraturo e può avere delle controindicazioni”, spiega il dottor Stefano Rizzi, responsabile di Chirurgia orale del Centro odontoiatrico dell'ospedale Humanitas. “Anche il bicarbonato, come tutti gli agenti sbiancanti, deve penetrare almeno nella superficie dei denti per ridar loro un colore più chiaro e pertanto può indebolirne la struttura. È capitato di vedere pazienti con lo smalto rovinato per aver usato in maniera impropria il bicarbonato.”
“Chi vuole può fare dei risciacqui con acqua e bicarbonato ma una volta ogni due settimane”, consiglia.
I minerali, così come le vitamine che contribuiscono alla salute dei denti, ciascuno di noi può, anzi dovrebbe, assumerle con l'alimentazione. Questo è un ulteriore motivo per aggiungere alla dieta tanta frutta e verdura ricche di quelle vitamine e di quei sali minerali che rendono i denti forti e in salute, come il calcio e la vitamina C.
Sgranocchiare sedano e carote crudi può far bene ai nostri denti: “Contengono una buona quantità di acqua che contribuisce alla produzione di saliva, a sua volta impiegata per detergere la bocca. Ecco perché – fa osservare sempre il dottor Rizzi – per contrastare l'accumulo di batteri è fondamentale bere tanto nell'arco della giornata”.
Non solo denti: anche tessuti e gengive possono trovare una sponda nei rimedi naturali “in caso di infiammazioni o mal di denti prodotti naturali a base di arnica, echinacea e papaya possono essere utili per la salute orale”.
Dalla frutta, e ci riferiamo alle fragole, potrebbe arrivare un prezioso contributo alla pulizia dei denti. Grazie alla loro superficie rugosa, con lo sfregamento diretto sui denti, le fragole hanno un effetto detergente. Inoltre le fragole possono risultare di uso molto pratico per via delle loro dimensioni ridotte.
Per tutti però una “brutta notizia”: il grosso della partita si gioca alla nascita.
“Se la mineralizzazione dei denti è buona sin dalla loro comparsa e l'igiene orale è adeguata – conclude lo specialista – la loro qualità si può mantenere per un tempo maggiore. Ma se si nasce con problemi associati alla formazione dei denti, allora è difficile fare miracoli.”