TROFEO DOSSENA: SI APRE CON UN CONVEGNO

Il Comitato Organizzatore Trofeo “Angelo Dossena” è onorato e lieto di annunciare un evento che conferma la propria attenzione non solo verso il mondo del calcio giovanile, ma anche verso il territorio e gli studenti di Crema e del Cremasco.
Martedì 19 aprile, alle ore 9.30 del mattino, presso il Teatro San Domenico a Crema, si terrà il convegno “Saranno Famosi: la strada verso il successo”, organizzato dal C.O. Trofeo “Dossena” in collaborazione con la società A.C. Milan e il quotidiano La Gazzetta dello Sport.
Saranno ospiti i portieri Christian Abbiati, leader dello spogliatoio rossonero, e Alessandro Plizzari, cremasco doc e numero uno della formazione Primavera, accompagnati dal responsabile del settore giovanile Filippo Galli e da altri esperti dello staff A.C. Milan, tra cui il tutor Alessandro Bolis.
L'incontro sarà moderato dai giornalisti Nicola Cecere e Luca Bianchin de La Gazzetta dello Sport, da sempre vicina al Trofeo “Dossena”, che ogni anno ricorda il compianto caporedattore della Rosea, Giorgio Giavazzi, con un premio speciale, consegnato durante il Galà di Presentazione, che quest'anno si terrà nella serata di lunedì 2 maggio, sempre presso il Teatro San Domenico a Crema.
“Abbiamo pensato a questo evento per aiutare i giovani a capire quanti sacrifici, costanza, passione e determinazione siano necessari per raggiungere i propri obiettivi, come nel calcio, così nella vita”, ha detto il presidente del C.O. Trofeo “Dossena”, Angelo Sacchi.
L'evento si svolgerà in orario scolastico alla presenza degli studenti delle Scuole Superiori di Crema.
Dai licei agli istituti tecnici, il Teatro San Domenico sarà animato dalla presenza dei giovani, che avranno la possibilità di ascoltare e fare domande, sia a un campione già affermato come Christian Abbiati, sia a un dirigente di livello internazionale come Filippo Galli, sia a un talento di grande prospettiva come Alessandro Plizzari.
Un'occasione unica e speciale, targata Trofeo “Dossena”: una manifestazione che ogni anno si rinnova e propone nuovi appuntamenti, per lo sport e per i giovani.