OFFANENGO – CICLISTA VIVO PER MIRACOLO

Può dirsi vivo per miracolo un cicloamatore 70enne che oggi poco prima di mezzogiorno è caduto a terra lungo la Serenissima ed è stato schivato da un tir che ha urtato solo la sua bicicletta.
L'uomo stava pedalando in sella alla sua due ruote in compagnia di due amici. Ad un tratto, all'altezza del Charlie Brown di Offanengo, per cause imprecisate, avrebbe sbandato finendo a terra. Il mezzo pesante che stava sopraggiungendo lo ha evitato per miracolo.
Il 70enne è stato soccorso e trasferito in ospedale per le lesioni riportate. Non si tratterebbe di nulla di grave ma sarebbe potuta andare peggio.