”RANDAGI SI DIVENTA” – ERRATA CORRIGE

In merito all'articolo uscito sabato 5 marzo a titolo “Randagi si diventa, ma la musica aiuta!”, di Luisa Guerini Rocco, si precisa che l'Associazione “Randagi si diventa onlus” si occupa della cura di una quarantina di cani abbandonati, governati dentro una struttura privata, precisamente all'interno di uno spazio presso l'allevamento della “Grande luna”, sito nel comune di Vaiano Cremasco, ma che non ha nulla a che fare con l'attuale struttura del canile consortile, di diversa gestione.
Ci scusiamo dell'errore con i diretti interessati e con i lettori.
(Nella foto, un momento della serata musicale a favore dell'Associazione)