CAPERGNANICA – REFURTIVA RECUPERATA

Il furto un mese fa, ieri la riconsegna di quanto rubato al legittimo proprietario. Due computer portatili che i Carabinieri hanno restituito a una famiglia cremasca residente a Capergnanica.
I due notebook erano stati trafugati il 22 gennaio. La stessa notte i Carabinieri avevano intercettato tre individui a bordo di un'auto che alla vista dei militari si dileguavano abbandonando il mezzo e facendo perdere le proprie tracce a piedi. L'altra sera durante una battuta di rastrellamento nei pressi di Capergnanica il rinvenimento dei portatili in un fosso. I due dispositivi sono ancora funzionanti.