RIVOLTA D'ADDA- SI È SPENTO DON PIANAZZA

Si è spento a causa di un malore don Alberto Pianazza, parroco di Rivolta d'Adda, trovato ieri sera privo di vita nel bagno della propria abitazione dal sacrestano e da una volontaria. Inutile l'intervento del 118, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 75enne sacerdote.
Don Pianazza, prossimo a lasciare l'incarico per aver raggiunto l'età della pensione, era a rivolta da 25 anni. Un lungo periodo nel quale ha saputo lasciare segni indelebili nel cuore e nell'anima del suo gregge. Fedeli che da ieri lo piangono.
Ordinato sacerdote il 27giugno del 1964, monsignor Alberto Pianazza, laureato in filosofia, è stato prima insegnante nel seminario di Cremona e collaboratore presso il santuario di Caravaggio. Nel 1992 è diventato parroco di Rivolta d'Adda, paese al quale ha dedicato amore e cure, anche alle chiese della città, come la basilica di San Sigismondo.