SONCINO – AUTISTA MUORE AL VOLANTE

Due giorni dopo essere partito dalla Campania diretto al nord per una consegna è stato rinvenuto cadavere nella cabina del proprio tir. A provocare la morte del 58enne V.E. è stato con tutta probabilità un malore. L'uomo è stato ritrovato nell'abitacolo del suo mezzo giovedì sera nella zona industriale di Soncino.
L'allarme per il mancato rientro dell'uomo è scattato mercoledì sera, 24 ore dopo la sua partenza. Il giorno successivo il macabro rinvenimento operato dai Carabinieri.