È MORTO DON VINCENZO STABILINI

Questa sera, poco dopo le 19.30 è tornato alla casa del padre il canonico della cattedrale don Vincenzo Stabilini, aveva 88 anni.
Nato a San Bernardino il 31 agosto 1927 don Vincenzo è stato ordinato sacerdote il 7 giugno 1952 ed ha svolto il suo primo incarico pastorale in veste di curato della parrocchia della SS. Trinità (dal 1952 al 1964). È stato insegnante di Lettere presso la scuola del seminario vescovile dall'ordinazione sacerdotale fino al 1965. Poi, dal 1964 al 1971, direttore dell'Istituto “Misericordia”. Moltissimi gli anni spesi nell'insegnamento della Religione nelle scuole pubbliche con una particolare passione.
È stato nominato dal vescovo mons. Tresoldi, canonico penitenziere nel 1992, incarico che svolgerà fino al 2002. È stato assistente dei familiari del clero e dell'Apostolato della Preghiera.
Riportiamo la fotografia (con la sorella) dell'ultimo suo viaggio a Roma il 27 febbraio 2013 per partecipare all'udienza di saluto del dimissionario papa Benedetto XVI.
Sacerdote buono e colto, viene da tutti ricordato con affetto.
Il funerale sarà celebrato gioverdì 28 gennaio, alle ore 14.30, nella chiesa di San Bernardino.
Lo raccomandiamo alle preghiere dell'intera comunità.