IZANO – MUSICA DA APPLAUSI

Serata magica quella vissuta dalla comunità di Izano, grazie al concerto organizzato dalla Parrocchia, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, presso il Santuario Beata Vergine della Pallavicina.
A esibirsi il quartetto brasiliano “Descobertas”, guidato dal rinomato violinista Roney Marczak, legato da profondo legame di amicizia al parroco don Giancarlo Scotti.
Possiamo definire la serata che si è svolta speciale e coinvolgente, sia sotto il profilo della qualità musicale espressa dal quartetto – composto oltre che da Roney Marczak, da Felipe Barthem al basso, Murilo Barbosa alle tastiere, Duda de Souza alle percussioni e batteria – sia soprattutto per l'emozione suscitata nel pubblico presente. Il quartetto “Descobertas” lega il proprio nome a un progetto di valore altamente sociale e benefico, che sta alla base dell'opera di questi fantastici musicisti. Infatti, Roney Marczak è il direttore e l'artefice di una scuola di musica, nella città di Londrina (Stato del Paranà – Brasile), aperta ai ragazzi che hanno sì talento musicale, ma che viste le condizioni economiche disagiate o a causa di problemi di emarginazione, non avrebbero la possibilità di pagare per la frequenza.
Il progetto “Sol Maior” mira a consentire un riscatto sociale a persone che, in caso contrario, sarebbero relegate ai margini della società. Tutto ciò è possibile grazie unicamente a sovvenzioni private e ai proventi dei concerti che Roney Marczak e i suoi colleghi e amici tengono in Europa e nel mondo.
L'Amministrazione comunale di Izano ringrazia sentitamente il quartetto per aver accettato di esibirsi nella piccola realtà e assicura fin d'ora il proprio sostegno alle iniziative del progetto. “È stato un onore e un privilegio – afferma il sindaco Luca Giambelli – conoscere persone straordinarie come Roney e i suoi colleghi musicisti, che mettono a disposizione il proprio talento per il bene del prossimo, incondizionatamente e appassionatamente. Grazie e alla prossima!”.