OMBRIANO – STORIA DELLA FOTOGRAFIA

Grande successo di pubblico per la serata di ieri sera (mercoledì 13 gennaio, ndr) dedicata a Henri Cartier Bresson. La sala, messa a disposizione dalla Croce Verde, era gremita in ogni posto a sedere tanto che alcune persone hanno dovuto seguire la serata in piedi.
Durante la serata Luisa Bondoni ha raccontato, in modo dettagliato ma allo stesso tempo con un linguaggio colloquiale e immediato, la storia del famoso fotografo francese, dai suoi esordi come pittore fino agli ultimi giorni della sua vita. Luisa ha accompagnato la narrazione con la proiezione delle fotografie che Cartier Bresson ha scattato durante le varie fasi della propria esistenza fra le quali alcune sicuramente note al grande pubblico mentre altre sconosciute ai più. La narrazione è stata accompagnata da aneddoti e frasi che lo stesso autore ha scritto in lettere e libri o che ha detto nelle varie interviste che gli sono state fatte.
Visto il forte interesse, il Fotoclub Ombriano-Crema ha organizzato un corso di storia della fotografia la cui docenza sarà affidata alla stessa Luisa Bondoni. Il corso avrà inizio martedì 2 febbraio per la durata di 5 martedì consecutivi e si svolgerà a Crema. Gli argomenti trattati copriranno un arco di tempo che va dalla nascita della fotografia fino ai giorni nostri, con particolare attenzione ai momenti di svolta e agli autori che hanno lasciato maggiormente la loro impronta, senza dimenticare però tutti gli aneddoti, più o meno veri, che riguardano i vari fotografi.
Il costo del corso è di 80 euro e comprende l'iscrizione al fotoclub per tutto il 2016, permettendo così ai nuovi tesserati di partecipare all'attività associativa del circolo cittadino, in primis gli incontri del mercoledì sera e le uscite fotografiche.
Per informazioni si può contattare il fotoclub all'indirizzo segreteria@fotoclubombriano.it. Le iscrizioni si ricevono online sul sito www.fotoclubombriano.it (con pagamento tramite carta di credito o bonifico) oppure in contanti presso la sede del fotoclub in piazza della Chiesa a Ombriano nelle serate di mercoledì 20 e 27 gennaio dalle 21 in poi.