TORNEO DI CAPODANNO DA RECORD!

Si è chiuso il primo evento di Crema Città dello Sport 2016, il 10° Torneo di Capodanno organizzato dall'ABC Basket in collaborazione con Basket Team. “Capodanno In. Crema!” ha polverizzato tutti i record di presenze delle pur seguitissime precedenti edizioni: la manifestazione di questo 2016 infatti ha fatto registrare ben oltre 2.500 spettatori presenti.
Come consuetudine, la quattro-giorni del torneo è stata inaugurata da un clinic per allenatori di basket con due relatori di eccezione: Fabio Fossati e Guido Saibene hanno tenuto due conferenze di grande interesse nella mattinata di sabato 2 gennaio, presso la palestra in via Dogali a Crema, ascoltati da ben 310 coach e istruttori tesserati FIP.
Nel pomeriggio, sempre in Dogali, si è svolta una partecipatissima festa del minibasket, con più di 100 bambini provenienti dai centri ABC, che hanno animato e colorato la palestra con entusiasmo.
A partire da domenica 3 gennaio hanno quindi avuto inizio le competizioni: si è trattato di un vero e proprio festival del basket giovanile, con tornei triangolari e quadrangolari maschili e femminili.
Le squadre partecipanti, provenienti da Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna, si sono affrontate nelle palestre di Bagnolo, Izano e Crema (via Dogali) in un continuo susseguirsi di emozioni. I nomi delle squadre vincitrici verranno pubblicati sul numero de Il Nuovo Torrazzo in edicola domani 9 gennaio.

Complessivamente si sono disputate 37 gare, che hanno visto scendere in campo squadre di blasone, sia per il livello delle prime squadre, sia per il livello delle formazioni giovanili. A impreziosire il novero delle partecipanti, segnaliamo Vanoli Cremona, Aba Legnano, Blu Orobica, Arona, Novellara, Alto Sebino, Piacenza, Urania ed per le maschili, Albino, Costa Masnaga, Geas Sesto e Azzurra Brescia per le femminili.
Piacevole sorpresa è stata rappresentata dal grandissimo successo di pubblico riscosso dal Baskin, disciplina di basket integrato, in cui disabili e normodotati giocano insieme. Le due partite tra le formazioni degli Insuperabili e delle Nutrie e tra le Cince e i Diablos sono state seguite da numerosi spettatori.

Tante le autorità intervenute durante i quattro gironi della manifestazione e alle premiazioni, atto conclusivo di un torneo fantastico: il presidente FIP Lombardia Alberto Mattioli, il consigliere regionale FIP Angelo Maruti, il sindaco di Izano Luca Giambelli, il vicesindaco Luigi Tolasi, il sindaco Bagnolo Doriano Aiolfi, il presidente di Bagnolo Sport Giuseppe Premoli, l'assessore allo sport di Bagnolo Emanuele Germani, il consigliere del Comune di Crema con delega allo Sport Walter Della Frera.