CASALETTO DI SOPRA-MORTALE SULLA MELOTTA

Incidente mortale giovedì mattina lungo la provinciale Melotta in territorio di Casaletto di Sopra.
A perdere la vita è stato un marocchino 33enne senza fissa dimora. L'uomo è stato investito da un autoarticolato condotto da un 52enne milanese.
Il sinistro si è verificato poco prima delle 10. Ancora da chiarire con esattezza la dinamica. La Polstrada sta cercando di comprendere se lo straniero stesse camminando sul ciglio della strada o stesse cercando di attraversarla. Farebbe propendere per quest'ultima ipotesi il fatto che l'urto con il mezzo pesante sia avvenuto nella parte posteriore destra dello stesso. Il conducente del tir ha dichiarato di aver cercato di evitare l'impatto andando anche a invadere la corsia opposta.
Il giovane marocchino identificato in Mohammed Miad, anche se si attende il responso della verifica avviata con l'ambasciata, è caduto a terra. Gravi le lesioni riportate tanto che a nulla sono valsi i soccorsi per strapparlo al nero destino.
Sul posto oltre alla stradale e al 118 anche Vigili del Fuoco e Carabinieri. Strada chiusa al traffico per alcune ore.

CONDIVIDI
Prossimo articoloCASALE CREMASCO – INTOSSICAZIONE LETALE